30enne di Caserta finisce in coma dopo una serata con gli amici

I carabinieri stanno ricostruendo i fatti

Immagine di repertorio

CASERTA – Dramma nella serata di ieri nella città di Caserta dove un giovane di circa 30 anni è finito in coma dopo una serata tra amici.

Gli uomini dell’arma dei carabinieri hanno avviato un’indagine per cercare di ricostruire i fatti, (come riportato dal sito edizione caserta), in quanto la vicenda ha ancora molti punti oscuri.

Intorno alle 20,00 di sera un gruppo di ragazzi ha allertato i medici del 118, in quanto il loro amico perde i sensi senza più riprendersi.

Quando giunge al pronto soccorso D.G. è già in coma e viene ricoverato nel reparto di rianimazione.

Alla base della tragedia potrebbe esserci un mix di droga ed alcol, un abuso che il suo organismo non ha retto. Le sue condizioni sono giudicate molto serie dai medici.