Cade e batte la testa. 25enne Casertano in coma in ospedale

Mentre stava lavorando è caduto ed ha battuto violentemente la testa

Immagine di repertorio

SANTA MARIA A VICO – Dramma per un giovane di 25 anni originario di Santa Maria a Vico finito in coma in ospedale.

Si tratta di Gennaro P., residente nella frazione di Cervino a Messercola, il quale dalle prime informazioni ha battuto violentemente la testa mentre stava lavorando.

Il ragazzo che lavora come ambulante al mercato, è caduto dal camion mentre stava sistemando la sua postazione battendo la testa contro le bancarelle.

Le sue condizioni sono apparse da subito molto gravi. E’ stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso ed è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Le sue condizioni rimangono molto serie.