24enne Aversano condannato a 3 anni e mezzo per spaccio di droga

Giunge la condanna in secondo grado

AVERSA – Un 24enne di Aversa, A. M., è stato condannato a 3 anni e 6 mesi di carcere per spaccio di droga.

In primo grado era stato condannato a 5 anni e mezzo, ma la Corte di Appello di Napoli ha ridimensionato le pena accogliendo l’istanza dell’avvocato difensore del giovane.

Il 24enne venne arrestato nel 2017, circostanza in cui venne trovato in possesso di un diverso quantitativo di droga, tra cui cocaina e crak, oltre a diverse banconote ritenuto provento di spaccio.

Durante l’operazione dei militari sia lo stupefacente che il denaro vennero sequestrati ed il giovane condotto in carcere.