20enne rapinato e pestato ad Orta di Atella. Finisce al pronto soccorso

Immagine di repertorio

ORTA DI ATELLA – Alcuni giorni fa un 20enne del posto è stato rapinato da due balordi in sella ad uno scooter.

Purtroppo la rapina si è trasformata in aggressione, come confermato dal sito edizionecaserta. Il 20enne non avendo di valore per i due rapinatori, ha scatenato la loro rabbia, infatti uno dei due lo ha colpito al volto con un casco, per poi accanirsi come un “animale”.

Il giovane è finito al pronto soccorso dove gli sono state diagnosticate ferite e lesioni multiple guaribili in pochi giorni.

In aumento i casi di rapina nelle zone dell’agro atellano, solo pochi giorni fa un altro caso simile a questo. Naturalmente i carabinieri indagano sul caso per rintracciare i responsabili.