SAN FELICE A CANCELLO – Non si conoscono le cause di questo estremo gesto, si sa solo che questa mattina una ragazza di 17 anni, D.P. residente a San Felice a Cancello, mentre si trovava in classe si è alzata per andare in bagno dove avrebbe ingoiato una gran quantità di medicine in pillole.

Tornata in classe ha cominciato a sentirsi male, fino quasi allo svenimento. E’ subito scattato il panico in classe, e dopo i primi soccorsi è stata trasportata d’urgenza al presidio ospedaliero di San Felice a Cancello in via Roma.

E’ stata sottoposto ad una lavanda gastrica come da prassi in queste situazione, ed ora si trova sotto stretta osservazione da parte dei medici.

TUTTE LE NEWS e LA PAGINA FACEBOOK