1700 euro di multa per chi usa il cellulare alla guida

Ecco le principali novità che potrebbero entrare in vigore

Nazionale – La Camera sta valutando diverse modifiche al codice della strada, introdotte in un’unica proposta.

La novità più importante è sicuramente quella riguardante l’utilizzo del cellulare mentre stiamo guidando.

Ecco le principali novità che potrebbero entrare in vigore:

Smartphone o dispositivi alla guida: multe da 422€ a 1697€, decurtazione di 5 punti e sospensione della patente fino a 3 mesi in caso di recidività in 24 mesi.

Distanze di sicurezza: si prescrivono 1,5m di distanza di sicurezza minima laterale per sorpassare le biciclette.

Cinture di sicurezza: obbligatorie anche sugli autobus a partire dal 2024.

Leggi:  Aversa. Detenuto con micro cellulare nell'ano

Limiti di velocità: 30km/h in zone cittadine in prossimità di scuole

Contesti urbani: attraversamenti pedonali a livello dei marciapiedi (con conseguente creazione di un dosso) per limitare la velocità dei veicoli.

Intanto è stata respinta la proposta della Lega che chiedeva un aumento del limite di velocità da 130 a 150 km/h su autostrade a tre o più corsie.