CASERTA – Tragedia oggi a Casola, frazione confinante con il borgo di Casertavecchia, dove un 17enne è morto annegato in piscina.

Si tratta di un ragazzo originario della Nigeria, Gabriel Santon, ospite della struttura di prima accoglienza di Curti, (come riportato da il Mattino).

Stando alla testimonianza del suo amico, non sapeva nuotare. La tragedia è avvenuta in una villa privata della zona.

Sul posto i sanitari del 118 i quali hanno constatato il decesso, e gli uomini dell’arma dei carabinieri e la polizia di Caserta per gli accertamenti del caso.