15enne aggredito e pestato a Caserta da un gruppo di coetanei

CASERTA – Una grave aggressione è avvenuta nella giornata di ieri nella città di Caserta in Piazza Matteotti.

Dalle prime informazioni un gruppetto di 15enni avrebbe aggredito violentemente un loro coetaneo in piazza, con calci e pugni, fino a lasciarlo tramortito a terra.

Al momento non si conoscono le motivazioni che hanno scatenato l’aggressione da parte della banda di teppisti.

Sarebbero tutti 15enni i ragazzini coinvolti, e sul caso sono in corso accertamenti da parte delle autorità.

Fortunatamente il giovane non è rimasto ferito in maniera grave. Non sarebbe l’unico episodio avvenuto recentemente proprio in Piazza Matteotti.