13enne si impicca in casa. Tragedia in Campania. Indagano i carabinieri

EBOLI – Una tragedia che ha scosso l’intera comunità, quella del suicidio di una 13enne in località San Paolo Castrullo.

La notizia, riportata da Il Mattino, descrive il tragico gesto di Natasha B., la quale si è tolta la vita impiccandosi in casa con la cintura della vestaglia.

Quando sono giunti i sanitari del 118 era già troppo tardi, la giovane era già deceduta. Sul posto sono giunti gli uomini dell’arma dei carabinieri i quali hanno avviato le indagini per cercare di ricostruire la dinamica di questo estremo gesto.

Sequestrati il cellulare ed il computer della giovane vittima in cerca di indizi utili per trovare la spiegazione ad una decisione così drastica.

Il dramma è avvenuto in un quartiere agricolo lungo la statale 19, al confine tra Campagna ed Eboli.