VENDE SU EBAY MANOSCRITTI ANTICHI RUBATI. Denunciato 40enne di Casagiove

CASAGIOVE – Un 40enne di Casagiove, D.G., è stato denunciato per aver venduto su Ebay 8 manoscritti antichi risultati rubati in una chiesa di Gaeta. Nella notte del 12 dicembre, ignoti dopo aver forzato una finestra si erano introdotti nella sacrestia della chiesa di San Giacomo a Gaeta, riuscendo a portare via otto antichissimi registri battesimali manoscritti, riportanti iscrizioni datate tra il 1638 ed il 1860.

I carabinieri hanno scoperto che sul sito Ebay sono comparse in vendita le otto inserzioni, corredate dalle relative foto, con le quali un ignoto utente, celandosi dietro un nickname di fantasia, aveva messo all’asta i volumi. I carabinieri si sono finti clienti e sono riusciti a individuare la zona di provenienza.

I carabinieri hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione individuata a Casagiove identificando e denunciando il possessore, D. G. 40enne recuperando gli otto manoscritti prima che venissero spediti ad un acquirente straniero.