UOMO UCCISO A BASTONATE. Fermato l’assassino, forse un parente

SESSA AURUNCA – Questa mattina è arrivato un uomo di origini indiane presso l’ospedale di Sessa Aurunca di 53 anni, con gravi lesioni alla testa causate da violente bastonate. A causa della gravità delle ferite è stato necessario trasportarlo presso la Clinica Pineta Grande di Pinetamare.

Sottoposto ad intervento chirurgico è deceduto poco dopo. Gli uomini della Polizia del locale commissariato stanno indagando e avrebbero fermato un connazionale della vittima, e sarebbe tuttora sotto interrogatorio per ricostruire i fatti.

Leggi anche