TROVATO MORTO IN CASA DAL FRATELLO. Choc a Giugliano

GIUGLIANO – Dopo diversi giorni in cui non aveva sue notizie, il fratello ha deciso di andare presso l’abitazione del familiare facendo la tremenda scoperta. Così questa mattina in Via Raffaello Sanzio è stato trovato il corpo senza vita di un 38 di Giugliano.

Inutile l’intervento dei soccorsi, i quali non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 38enne.

Sul posto sono giunti anche gli uomini dell’arma dei Carabinieri di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise. Il 38enne sarebbe morto per cause naturali. Resta il profondo dolore dei familiari.

Internapoli.ti

Leggi anche