TRAGEDIA A CAPUA. Muore sul posto di lavoro dopo un malore

CAPUA – Nella giornata di ieri intorno alle 14,00 un uomo di 55 anni, A.R., mentre si trovava a lavoro al Pirotecnico di Capua, ha avvertito un malore e si è accasciato al suolo.

I primi a soccorrerlo sono stati i colleghi presenti con lui in quel momento, subito dopo sono stati allertati gli uomini del 118, i quali però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

A stroncarlo probabilmente un arresto cardiocircolatorio, in base alle prime informazioni. Sul posto anche gli uomini dell’arma dei carabinieri di Capua per gli accertamenti del caso.