TERRORE FUORI LA CHIESTA. DONNA RAPINATA. Spinta e trascinata per diversi metri, trasportata al pronto soccorso di Aversa

SANT’ANTIMO – Ancora una rapina ai danni di una donna, questa volta il fatto è accaduto all’uscita dalla chiesta nel comune di Sant’Antimo nei pressi di Via Luigi Enaudi.

Appena è uscita dal luogo sacro, M. D. G., 65enne del posto, è stata avvicinata da 3 uomini che l’hanno circondata e malmenata. Tutto questo per potere via la catenina e la borsa. Nella colluttazione è stata spinta e strattonata finendo rovinosamente a terra.

E’ stato necessario il trasporto al pronto soccorso di Aversa in codice giallo, ma fortunatamente non ha riportato ferite gravi. Si trova, in questo momento, sotto stretta osservazione da parte dei medici.

Leggi anche