TERREMOTO IN MARE APERTO NEL TIRRENO. Forse uno sciame sismico

REGIONALE – Una scossa di terremoto è stata registrata in Calabria e in parte nel Sud Italia. L’epicentro si trova nel Tirreno Meridionale, nei pressi di Ustica e la magnitudo è stata di 5,7. La sua forza è stata avvertita soprattutto a Vibo Valentia e nella parte meridionale della Calabria alle ore 10,02.

Dovrebbe trattarsi di uno sciame sismico, in quanto sarebbero state registrate almeno 3 scosse distinte.

Fino ad ora non vengono segnalati danni a cose o persone. Lo ha reso noto un comunicato ufficialmente dall’Istituto Nazionale Di Geofisica e Vulcanologia. Il sisma è stato avvertito sulle coste calabresi, siciliane e nel sud della Campania.

Leggi anche