TENTATA TRUFFA A SANTA MARIA C.V. Il nuovo trucco del finto corriere

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Purtroppo bisogna fare attenzione tutti i giorni persino alle telefonate che riceviamo a casa. Questa mattina una signora anziana di Santa Maria C.V. ha ricevuto una telefonata da parte di una persona che si è finta, addirittura, il nipote dicendo che doveva ricevere un pacco.

Alla consegna del pacco avrebbe dovuto pagare la cifra di 800 euro, dei quali 200 già anticipati dal finto nipote. Naturalmente era tutto falso, la fortuna ha voluto che in quel momento fossero presenti altri parenti i quali hanno chiamato il nipote per una conferma.

Un episodio simile è capitato a Macerata Campania il 17 Giugno di quest’anno. Un uomo di Napoli, con la stessa identica tecnica, convinse una signora a sborsare la somma di 1000 euro. Intanto i carabinieri lo colsero sul fatto. A testimonianza del fatto ecco il post originale pubblicato in rete.

ATTENZIONE!! stavano per truffare mia nonna con il solito giochetto “Nonna sono Giuseppe! Deve arrivare un pacco di 800 euro, 200 li ho gia dati il resto mettili tu”…. Fortunatamente c’erano i miei zii a casa e mi hanno subito chiamato per una conferma!!! Secondo voi cosa bisogna fare per fermare questa immondizia di persone?

Leggi anche