TENTANO DI RAPIRE DUE BAMBINI. Panico nella provincia dell’alto casertano

CASTEL CAMPAGNANO – Una storia assurda capitata ieri mattina nel piccolo comune dell’alto casertano, dove due bambini di 6 e 11 anni, a loro insaputa, hanno rischiato grosso. Mentre erano in strada ad attendere il pulmino scolastico per portali all’istituto elementare sono stati avvicinati da un auto con a bordo un uomo di colore, come riportato da alcuni testimoni.

Questa persona spacciandosi per il servizio scolastico ha invitato i bambini a salire in auto, ma la fortuna ha voluto che proprio in quel momento sopraggiungesse il vero pulmino. A quel punto l’uomo si è dileguato in tutta fretta facendo perdere le sue tracce. Il fatto sarebbe stato denunciato presso la locale stazione dei carabinieri, inoltre è finito su Whatsapp come una sorta di allerta. Di seguito vi riportiamo il messaggio integrale:

ATTENZIONE!!! Oggi 19 ottobre 2016, è accaduto un’evento di cui non si dovrebbe nemmeno sentir parlare. Oggi a Castel Campagnano (CE) hanno tentato di RAPIRE due bambini di 11 e 6 anni, tentando di farli salire nell’auto con la scusa di essere stati incaricati dal comune per portarli a scuola, perchè il pullman non sarebbe passato. Fortunatamente durante il tentativo di farli salire in auto è arrivato il pullman che doveva portarli a scuola. Nel frattempo l’auto è fuggita a tutta velocità. L’evento è stato denunciato alle forze dell’ordine dai genitori ! Le forze dell’ordine si raccomandano di fare attenzione e di far girare la voce perché potrebbe accadere anche nei comuni vicini. FATE GIRARE È IMPORTANTE !

Leggi anche