TASSA SPAZZATURA AD ORTA DI ATELLA. Quasi 500 euro per 80mq. Cittadini infuriati

ORTA DI ATELLA – Monta la polemica sui canali social per la tassa della spazzatura sulle abitazioni private ad Orta di Atella. I cittadini infuriati si sfogano su Facebook per importi assolutamente spropositati, parliamo di circa 400 – 500 euro per appartamenti non superiori agli 80 metri quadrati.

La polemica principale gira attorno all’applicazione della quota massima prevista per legge su tabelle nazionali, oltre al fatto che i cittadini lamentano un servizio di raccolta rifiuti completamente non idoneo.

La cittadinanza chiede risposte concrete all’amministrazione pubblica. In molti vorrebbero una manifestazione di protesta difronte la sede comunale.