SVERSA RIFIUTI ILLEGALMENTE A GIUGLIANO. Nei guai titolare di un caseificio di Teverola

TEVEROLA – Nell’ambito del controllo del territorio e dello sversamento illegale di rifiuti nel territorio del comune di Giugliano, gli agenti della Polizia Municipale sono riusciti a risalire ad un caseificio di Teverola, che aveva smaltito illegalmente i propri rifiuti in Via Licola Mare.

Come previsto dal codice per il titolare è scattata una denuncia penale con relativa sanzione. Sempre durante i controlli sono stato multati anche due lidi balneari che non differenziavano i rifiuti prodotti.

I controlli da parte delle forze dell’ordine proseguiranno senza sosta, con lo scopo di rintracciare e denunciare tutti i responsabili.

Leggi anche