SOSPETTO CASO DI MENINGITE AD AVERSA. La scuola rilascia comunicato

AVERSA – A poche ore dal sospetto caso di meningite di un bambino di 10 anni, reso noto dalla testata online Casertace.net, e trasportato all’ospedale Cotugno di Napoli, la scuola Gaetano Parente rilascia il seguente comunicato:

Oggetto: sospetto caso di meningite meningococcica.

In merito alla comunicazione di un docente del plesso “Diaz” relativamente ad un “sospetto caso di meningite”, questa Istituzione scolastica ha chiesto al Dipartimento di Prevenzione U.O.P.C. Ambito 1 AVERSA dell’A.S.L. Caserta, di effettuare un sopralluogo e un controllo sulla veridicità della segnalazione. Dopo detto sopralluogo effettuato in data 05/10/2016 alle ore 11.00 circa, si trasmette quanto relazionato dagli ispettori del suddetto Dipartimento:

«Per sospetta meningite meningococcica si consiglia di praticare per gli alunni della classe IV sez. B terapia con RIFAMPICINA 10mg/Kg perso corporeo due volte al dì per gg. due;
Per sospetta meningite meningococcica si consiglia di praticare per gli insegnanti della classe IV sez. B terapia con CIPROFLOXACINA 500mg dose singola».

La scrivente, in un’ottica di adeguata comunicazione e di collaborazione, informerà le SS.LL. di tutti gli eventuali sviluppi del caso. A tal uopo esorta tutto il personale in epigrafe a non far circolare notizie infondate e non verificate dagli Uffici preposti onde evitare di incorrere in accuse per “procurato allarme”.

Leggi anche