Sessa Aurunca. Allenatore riprende le sue atlete negli spogliatoi

Durante il processo saranno visualizzati i filmati sequestrati

SESSA AURUNCA – E’ finito sotto processo un allenatore di pallavolo femminile F.F. di Sessa Aurunca.

Secondo l’accusa avrebbe filmato le sue atlete mentre si trovavano negli spogliatoi dopo l’allenamento.

Il tutto è stato scoperto dopo che la sua amante nonché collega in ospedale ha sporto denuncia per stalking.

Anche con lei era solito filmare i loro momenti di intimità. Davanti ai giudici l’uomo si è difeso che utilizzava una telecamera nascosta su una penna per riprendere le partite all’insaputa delle avversarie e studiarne i punti deboli in vista del ritorno.

Il processo riprenderà a fine aprile con la visualizzazione dei video in aula.