RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE E ATTI OSCENI. Condannato a 3 anni

TEVEROLA – I Carabinieri della Stazione di Teverola (ce), in quel centro, hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – ufficio esecuzioni, nei confronti del cittadino macedone Aljimi Sait, cl. 1984, residente a Teverola.

L’uomo dovrà espiare, in regime di semilibertà, la pena della reclusione di anni 3, per resistenza a P.U. e atti osceni.

Quindi niente carcere per l’uomo, ma dovrà espiare la pena in semilibertà.