PUNTA LA PISTOLA IN FACCIA E RUBA L’AUTO. Si schianta dopo un inseguimento con i carabinieri

ISCHITELLA/CASTEL VOLTURNO/CAIVANO –  I carabinieri di Caivano hanno tratto in arresto in flagranza di reato Antonio Cerrito, un 36enne del Parco Verde per reati contro il patrimonio, in atto sottoposto alla semilibertà.

Il predetto è stato intercettato alla guida di una Renault che aveva poco prima rapinato con la minaccia di una pistola in località Ischitella, portandola via a un passante 61enne. Per sfuggire ai carabinieri che lo avevano bloccato via Cesulo ha tentato con una manovra azzardata si passare il blocco.

Nel tentativo è andato a sbattere contro contro l’auto dei militari ed il muro. L’inseguimento è continuato a piedi ma è stato fermato all’interno di un giardini poco distante. Arrestato, è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

Leggi anche