PRIME NOZZE GAY A GIUGLIANO. Il web si scatena tra commenti omofobi e di approvazione

GIUGLIANO – Nel pomeriggio di ieri il sindaco Antonio Poziello ha celebrato l’unione tra due donne, di 40 e 56 anni, le quali per ovvi motivi hanno deciso di non divulgare la loro identità.

La cerimonia, intima e privata, si è svolta in modo semplice e con la presenza di pochi familiari delle due donne. Il web si è scatenato tra commenti omofobi e commenti di approvazione.

In particolare sta facendo discutere il commento di un utente che chiede agli altri se c’è da essere orgogliosi o meno, facendo scatenare l’ira delle persone. A novembre verrà celebrata, sempre a Giugliano, un’altra unione gay tra due uomini.

Leggi anche