PRESI DUE SPECIALISTI DELLA TRUFFA DELLO SPECCHIETTO. Sono di Caserta. Denunciati alla Procura

CASERTA – Doveva essere il loro ennesimo colpo ad un ignara vittima, con il classico trucco dello specchietto rotto, ma questa volta gli è andata male. Si tratta di due casertani di 19 e 21 anni, che avevano preso di mira un pensionato di Telese Terme, ma grazie all’informazione, sempre più persone sono a conoscenza di questo tipo di truffa.

Così il pensionato ha allontanato i due truffatori prendendo nota del tipo di auto e del numero di targa, segnalando tutto al commissariato di Polizia. In poco tempo una pattuglia è riuscita a rintracciare i due nella zona di Amorosi, con la segnalazione alla Procura della Repubblica in attesa del procedimento giudiziario.

Leggi anche