PADRE PICCHIA LA FIGLIA LANCIANDOLE LA BICI CONTRO. 15enne finisce al pronto soccorso

AVERSA – Il fatto è avvenuto ieri sera in un paesino dell’agro aversano, quando per motivi ancora poco chiari, un uomo, in evidente stato alterato e separato dalla moglie, ha raggiunto l’abitazione della ex aggredendo la loro figlia 15enne.

In quel momento la ragazzina stava giocando con la bici, così l’uomo, in base alla ricostruzione fatta dai familiari, avrebbe sottratto la bicicletta lanciandola contro la figlia. Non ha riportato ferite gravi ma è stato necessario il trasporto al pronto soccorso di Aversa, dove è stata riscontrata una lesione al polso e sul volto.

A quanto pare, l’uomo non sarebbe nuovo a questi gesti deplorevoli. All’inizio di quest’anno, sempre la figlia 15 è finita al pronto soccorso per un braccio rotto.

Dopo le cure al pronto soccorso è stata sporta denuncia per aggressione presso il comando dei Carabinieri.

Leggi anche