MUORE INSEGNANTE DI 40 ANNI. Investita e uccisa mentre faceva jogging

SUCCIVO – Come tutte le mattine era uscita per fare jogging. Si trovava in via 24 Maggio a Succivo, quando all’improvviso un uomo alla guida del suo furgone, l’ha investita e uccisa.

Sembrerebbe sia morta sul colpo, Antonella Maisto, ingegnere ed insegnante di 40 anni residente nel comune. Sotto shock il conducente, un dipendente di una ditta di impianti di Torre Annunziata.

Sul posto i sanitari del 118 ed i carabinieri della locale stazione. La donna viveva a Succivo in via Falcone, l’intera cittadina è in lutto per questa prematura scomparsa.

Leggi anche