MUORE 30ENNE POCHI MESI DOPO IL PARTO. Aveva una garza nell’addome

CAIVANO – Paola Savanelli, una giovane ragazza di 30 anni di Caivano, è morta lo scorso  31 luglio all’ospedale Loreto Mare. I familiari hanno presentato una denuncia presso le autorità competenti ed i magistrati hanno disposto il sequestro della salma e delle cartelle cliniche.

La 30enne l’8 febbraio aveva partorito un bimbo tramite parto cesareo, ma nei giorni successivi è stata ricoverata nuovamente per forti dolori all’addome. Dopo essere tornata più volte al pronto soccorso è stato scoperto un corpo estraneo, una garza dimenticata nell’addome, rimossa successivamente tramite operazione chirurgica. Infine venerdì scorso il decesso.

InterNapoli.it

Leggi anche