MONDRAGONE SEQUESTRATO CHIOSCO E PARCHEGGIO ABUSIVO. Due persone denunciate

MONDRAGONE – Nell’ambito delle attività finalizzate al contrasto dell’abusivismo demaniale, il locale Ufficio marittimo di Mondragone ha provveduto a porre sotto sequestro ed a deferire all’A.G. i titolari di un chiosco delle dimensioni di 100 metri quadri impiegato sia per la vendita di alimenti che come struttura di supporto per il noleggio di attrezzature per l’esercizio dell’attività balneare.

Denunciato anche il titolare di un parcheggio realizzato abusivamente in un area demaniale marittima avente una superficie complessiva di oltre 1000 metri quadri.

Leggi anche