MISTERO SULL’AUTOVELOX ASSE MEDIANO AD AVERSA. In quel tratto non potrebbe essere installato

AVERSA – Il primo mistero che riguarda questo autovelox è sicuramente l’appartenenza, e cioè quale sia l’amministrazione pubblica che ha provveduto all’installazione di questo sistema di controllo della velocità. Infatti in quel tratto di strada dell’asse mediano potrebbero ricadere ben quattro comuni, tra i quali Aversa, Casaluce, Frignano e San Marcellino.

Ma l’aspetto più interessante è che in realtà in quel tratto di strada SP335, Asse mediano, non è possibile installare sistemi di rilevazione della velocità perchè non è presente all’interno dell’elenco delle strade “senza l’obbligo della contestazione immediata“, redatta dal prefetto della provincia di Caserta.

Al momento non sappiamo se il documento sul sito della Prefettura sia aggiornato o meno, ma se così fosse, ci ritroveremmo difronte ad un abuso ed una violazione del codice della strada. Vi riportiamo di seguito il documento ufficiale della prefettura, visibile da chiunque sul sito. Sicuramente questa vicenda sta lasciando molti punti interrogativi.

Leggi anche