MENINGITE A CASERTA. L’OSPEDALE SMENTISCE. Tutto falso, ecco il comunicato

CASERTA – Dopo la notizia girata questa mattina riguardante i due casi di meningite al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta, pubblicata dal sito casertace, arriva la smentita da parte dei tre commissari dell’ospedale civile.

Sarebbe tutto falso e quindi nessuna meningite e nessuna profilassi di sicurezza tra le corsie del nosocomio. Ecco il testo del comunicato stampa.

I commissari straordinari dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta Cinzia Guercio, Michele Ametta e Leonardo Pace smentiscono categoricamente la notizia circolata oggi sulla stampa in merito a presunti casi registratisi nel nosocomio casertano di meningite batterica, quella più temuta e tale da necessitare di profilassi dei contatti.