MATRIMONIO DA INCUBO. Sposi e invitati finiscono al pronto soccorso

NAPOLI NORD – Brutta avventura per una coppia di sposi ed i loro invitati che si accingevano a festeggiare il matrimonio presso una struttura sita a Napoli Nord. Il ricevimento si svolge senza intoppi.

Gli invitati, inclusi gli sposi, sembrerebbe tutti della zona di Casoria, a fine giornata si sono recati al vicino pronto soccorso dell’ospedale civile. A turno, si sono sottoposti agli esami tossicologici per risalire alle cause del malore collettivo. I medici hanno immediatamente escluso casi di salmonella.

Intanto sulla vicenda indagano i Carabinieri del Nucleo Anti Sofisticazione di Napoli che, come primo atto ufficiale, hanno sequestrato il menu del matrimonio all’interno del quale c’erano pietanze a base di funghi e frutti di mare. Contemporaneamente, è scattata anche un’inchiesta. Si sospetta una intossicazione di tipo batterico. Il matrimonio si è trasformato in un incubo. A rendere noto l’accaduto uno degli invitati attraverso un post su Facebook:

post-facebook

Fonte: Ottopagine

Leggi anche