LITE A CAPUA TRA PARENTI FINISCE IN TRAGEDIA. 50enne in fin di vita

CAPUA – Ieri sera a Capua, in piazza Maiella, in pieno centro storico è accaduto l’impensabile. Un uomo di circa 50 anni è stato accoltellato in pieno petto da un parente, un cugino, dopo una lite furibonda a causa di motivi economici.

I Carabinieri di Capua stanno indagando sull’episodio per cercare di ricostruire i fatti, ancora poco chiari. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che dopo un accesa discussione, l’aggressore abbia estratto il coltello colpendo la vittima.

Il 50enne ferito gravemente, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere dove è stato sottoposto agli accertamenti del caso, con prognosi riservata.

Leggi anche