LA FOTO. MARCIANISE. CHIAMA L’AMBULANZA. Il motivo è assurdo

MARCIANISE – Intorno alle 10,00 di questa mattina il 118 di Marcianise riceve una chiamata da un residente per un motivo assurdo.

“Devo andare in bagno e non ci sono bagni pubblici” questa la giustificazione, ma una volta sul posto i sanitari si attivati per soccorrere un uomo in evidente stato di ebrezza.

L’uomo già noto agli uomini dei 118 è stato soccorso per cefalea e stato confusionale, in quanto palesemente ebbro e disorientato. L’episodio tragicomico è finito nel migliore dei modi.

Leggi anche