INCIDENTE SUL LAVORO A SAN FELICE. Operaio rimasto trafitto

SAN FELICE A CANCELLO – Un grave incidente sul lavoro si è verificato oggi pomeriggio al confine tra i comuni di San Felice a Cancello e Maddaloni. Un operaio di 49 anni L.C. è stato trafitto dalla punta di un attrezzo meccanico.

Si è procurato una profonda ferita alla gamba, la quale ha causato una grave perdita di sangue. Dopo il panico iniziale, è stato soccorso dai colleghi presenti in quel momento, i quali dopo le prime cure hanno allertato il 118.

L’operaio è stato condotto prima al pronto soccorso dell’ospedale di San Felice a Cancello, e successivamente trasferito all’ospedale civile di Maddaloni.

Leggi anche