INCIDENTE MORTALE A CASORIA. Uomo investito e ucciso dal camion dei rifiuti

CASORIA – Tragico incidente mortale avvenuto in via Bari, a Casoria, dove ha perso la vita Stefano Basile, 53 anni, dipendente della ditta Casoria-Ambiente, attiva nella raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani.

Ancora poco chiara la dinamica, in base ad una prima ricostruzione, riportata sul giornale online Il Mattino, l’uomo, Stefano Basile addetto all’autocompattatore, sarebbe stato investito e ucciso dallo stesso automezzo nella manovra di retromarcia.

I primi a soccorrere l’uomo sono stati i colleghi presenti sul posto, subito sono giunti i sanitari del 118 i quali non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sull’episodio verrà aperta e condotta un inchiesta per accertare l’esatta dinamica dei fatti.

Leggi anche