IDENTIFICATA L’AUTO DEL PIRATA DELLA STRADA DI MARCIANISE. Ecco a chi appartiene

MARCIANISE – Dopo una serrata indagine e grazie soprattutto ai video della sorveglianza che hanno ripreso il momento in cui, sabato scorso, il 14enne B.D., è stato investito in Via Grosseto, gli uomini della polizia locale sono riusciti ad individuare l’auto.

Apparterrebbe ad un uomo di 40 anni residente a recale. La vettura è stata comparata con i pezzi andati persi durante lo scontro e recuperati sul luogo dell’incidente, subito dopo è stata sottoposta a sequestro.

Ora rimane da stabilire chi effettivamente stesse guidando l’auto in quel momento. Il reato è molto grave, soprattutto in base alla recente legge sull’omicidio stradale. Si prospettano guai seri per l’automobilista che si è dato alla fuga dopo aver investito il ragazzo. Quest’ultimo si trova ancora ricoverato presso l’ospedale di Caserta, ma non è in pericolo di vita.