GIALLO A MARCIANISE. Riesumata la salma della donna 82enne, forse un omicidio

MARCIANISE – Questo pomeriggio è stata riesumata la salma di Concetta Alberico, la donna di 82 anni deceduta due giorni fa dopo l’aggressione da parte di Generoso Di Sivo e Salvatore Palmiero, entrambi attualmente arrestati.

A rendere nota la vicenda il sindaco di Marcianise Antonello Velardi tramite i social:

Il magistrato ha fatto dietrofront: pensava di archiviare la morte come non causata da quelle botte bensì per cause naturali. Evidentemente ha capito di aver sbagliato ed è corso ai ripari: stamattina mi ha comunicato di aver deciso di riesumare la salma per poter effettuare l’autopsia. Nel pomeriggio siamo dovuti intervenire nel cimitero con la estumulazione e la riesumazione, in attesa dell’autopsia all’istituto di medicina legale”.

Leggi anche