Furto di energia elettrica. 74enne assolto per non aver commesso il fatto.

Giunge la sentenza del giudice

CASTEL VOLTURNO – La Dott.ssa Paola Di Bonito ha assolto il 74enne P. T., residente a Castel Volturno dal reato di furto di energia elettrica.

L’uomo, difeso dall’Avvocato Francesca Luongo, secondo l’accusa avrebbe utilizzato una quantità imprecisata di energia elettrica sottraendola alla rete Enel. I fatti risalgono al 2011.

Il P.M. aveva chiesto una condanna a 6 mesi di carcere, con l’aggravante di essersi valso di un mezzo fraudolento, oltre ad una multa di 200 euro.

Il giudice ha accolto la tesi difensiva dell’avvocato assolvendolo per non aver commesso il fatto.