UN FERITO A MARCIANISE DURANTE I FESTEGGIAMENTI. Trauma cranico a causa di un petardo

MARCIANISE – Per ora, in tutta la provincia di Caserta si registra un unico ferito a causa dei botti di capodanno. Si tratta di un uomo di Marcianise colpito alla testa da un petardo.

Lo scoppio ha causato un trauma cranico ed è stato soccorso dai paramedici del 118 e trasportato al vicino ospedale. Sembrerebbe che le condizioni fisiche non siano gravi.

A Caserta, invece, danni a un balcone a causa dell’incendio della tenda parasole. Fortunatamente nessun ferito grave o intervenuti di particolare rilievo.