CONAD RITIRA VONGOLE VERACI. Elevato rischio batterico

REGIONALE – La Conad  ha ritirato in via precauzionale le vongole veraci di Goro perché conterrebbero un batterio pericoloso. A comunicarlo è stata la stessa azienda, che si è scusata per il disagio arrecato ai consumatori.

Il sospetto è per la presunta presenza di Escherichia Coli oltre i limiti di legge. Il lotto è il 14G1 confezionato tra il 17 e il 19 ottobre all’Ittica San Giorgio di via Provinciale, a Goro. “Al fine di scongiurare qualsiasi possibile rischio per la salute – continua la nota Conad – i clienti che fossero in possesso di confezioni appartenenti al medesimo lotto sono invitati a riportarle in qualsiasi punto di vendita Conad, che provvederà alla sostituzione con altro prodotto o rimborso”.

Il prodotto ‘incriminato’ è la vongola verace allevata in Italia. Il ritiro è cominciato il 21 ottobre ma la notizia è stata resa nota solo in queste ore.

Leggi anche