BIMBA DI 3 ANNI FERITA ALLA MANO. Fermato il responsabile

VITULAZIO – Nel Casertano una bimba di tre anni è rimasta ferita alla mano sinistra da un colpo di arma da fuoco sparato, mentre era seduta sul sedile posteriore, da alcune persone a bordo di un’altra auto.

Il fatto è avvenuto nei pressi del cimitero del comune di Vitulazio la scorsa notte, ed i Carabinieri hanno immediatamente identificato il responsabile. Si tratta di un uomo di 32 anni, Biagio Capasso, e dovrà rispondere di tentato omicidio.

 

La dinamica riferite dai genitori ha ancora parecchie lacune, ed i carabinieri stanno cercando di ricostruire i fatti e capire effettivamente come sia avvenuto il ferimento della piccola.

Leggi anche