BECCATO MENTRE PICCHIA LA MOGLIE. Arrestato dai Carabinieri di Aversa

AVERSA – I Carabinieri del Comando Stazione di Aversa, nel corso della notte, hanno tratto in arresto  nella flagranza del reato di Maltrattamenti in famiglia, LARAQ Mohamed, cl. 72, del Marocco.

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma subito dopo aver aggredito la 42enne moglie che successivamente, medicata presso il pronto soccorso dell’Ospedale “G. Moscati” è stata giudicata guaribile in gg 6 per “ferite lacero contuse al volto”.

Le immediate attività d’indagini espletate dai carabinieri, che hanno anche raccolto la denuncia della vittima, hanno consentito di contestualizzare l’episodio in un più ampio e complesso quadro di reiterate minacce e maltrattamenti subiti dalla donna negli ultimi anni, alcuni dei quali già denunciati. L’arrestato è stato  tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.