AVERSA. PANICO IN PISCINA. 30enne avverte un malore, trasportato al pronto soccorso

AVERSA – Nella giornata di ieri si sono avuti momenti di panico all’interno di una struttura sportiva del comune normanno.

Un ragazzo di circa 30 anni, mentre era in piscina ad allenarsi ha avvertito un malore, fortunatamente per il giovane erano presenti decine di persone, le quali sono immediatamente accorse in suo aiuto.

Dopo l’agitazione iniziale il ragazzo si è ripreso, ma è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Aversa per accertamenti e risalire all’origine del malore. Il tutto si è concluso con un grande spavento.