Aversa. Immigrato prima si spoglia in chiesa e poi aggredisce i passanti. Fermato

Il tutto sarebbe avvenuto senza un motivo apparente

AVERSA – Si tratterebbe dello stesso extracomunitario che alcuni giorni fa è entrato nella Parrocchia di San Michele, nei pressi della stazione di Aversa, denudandosi.

Nella serata di ieri, invece, mentre si trovava in via Magenta, sempre nel comune Normanno, avrebbe aggredito prima un passante e successivamente gli agenti di Polizia intervenuti sul posto.

Il tutto sarebbe avvenuto senza un motivo apparente, in quanto l’uomo soffrirebbe di probabili disturbi mentali.

Infatti non è la prima volta che siano intervenute le autorità per placare la furia dell’uomo. E’ stato posto in stato di fermo, ma molto probabilmente torneremo a parlare di lui.