Aversa. Emergenza baby gang. Ancora un anziano aggredito da ragazzini

Potrebbe trattarsi dello stesso gruppo di ragazzini

AVERSA – Si sta trasformando in una vera e propria emergenza quella riguardante una serie di aggressioni messe in atto da una banda di minorenni.

Dopo l’episodio dell’altro giorno, avvenuto nella zona di Vito di Jasi ad Aversa, ancora una volta un anziano è stato preso di mira da un gruppo di 3 minorenni intorno ai 10 anni.

In questo caso l’aggressione è avvenuta sulla variante, all’altezza del negozio expert, non molto lontano dalla prima aggressione, questo farebbe pensare che si tratterebbe dello stesso gruppo di ragazzini.

Ecco la ricostruzione fornita da un testimone:

Ore 9,30 altezza variante dopo negozio expert, tre ragazzini tra i 9/11 anni picchiano a calci ,schiaffi e pugni un anziano che faceva tranquillamente una passeggiata, li ho seguiti ed erano soddisfatti della loro azione. Per fortuna l’ anziano non è caduto e sembra che al momento era tutto a posto oltre alla paura. Ho prontamente chiamato il comando Vigili Urbani di Aversa, presentandomi e dando indicazioni precise anche sulla direzione che i tre hanno imboccato. Assurdo , tutto è assurdo, andrebbero chiusi subito in un riformatorio!Quindi se avete una persona anziana in famiglia dite loro di fare attenzione, una caduta può provocare gravi danni a persone di una certa età.