IN ARRIVO PERTURBAZIONE ATLANTICA. Sta per cambiare tutto

REGIONALE – Nelle prossime ore una perturbazione di origine atlantica costringerà a una graduale ritirata verso Sud dell’alta pressione e favorirà la formazione di numerosi temporali, accompagnati da un sensibile calo delle temperature, sulle regioni settentrionali; insisteranno invece sole e caldo intenso nelle regioni meridionali.

A causa delle grandi quantità di calore e umidità che si sono accumulati negli ultimi giorni, i temporali potrebbero risultare localmente anche di forte intensità, caratterizzati quindi da piogge violente, grandinate e intense raffiche di vento.

Le correnti fresche della perturbazione domani si propagheranno anche alle regioni centrali: la giornata quindi sarà caratterizzata da tempo instabile, con l’alternanza tra sole e improvvisi temporali, su gran parte del Centronord e Sardegna, mentre al Sud, nonostante qualche nuvola in più, il tempo rimarrà nel complesso bello e molto caldo. Nelle regioni meridionali gli effetti della perturbazione si faranno sentire solo a inizio settimana, favorendo anche qui l’interruzione dell’ondata di calore e una maggiore instabilità.

Leggi anche