ARRESTATO SPACCIATORE A MONDRAGONE. 24enne finisce in carcere

MONDRAGONE – I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Mondragone hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’ ufficio G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), nei confronti di SOMMA Vincenzo, 24 anni, del posto. Lo stesso è  ritenuto responsabile del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti, accertato il 18.11.2016 sempre in Mondragone.

All’atto dell’esecuzione del provvedimento, nel corso della perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato nr. 3  panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish per complessivi grammi 294 nonché nr. 3 buste in cellophane contenenti infiorescenza di sostanza stupefacente del tipo cannabis indica, per complessivi grammi 327.  Il SOMMA dovrà, quindi, rispondere anche di questo ulteriore reato.

L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.