ADDIO SARA. Muore bimba di 12 anni per colpa del “male incurabile”

NAPOLI NORD – Un altro angelo è volato via, una bimba di appena 12 anni stroncata dal male del secolo. Da tempo lottava contro questo male incurabile che non lascia scampo ed oggi, venerdi alle 5,30, il suo cuoricino ha smesso di battere.

Lascia prematuramente la sua famiglia, un vuoto che difficilmente potrà essere colmato. A rendere nota la notizia Don Maurizio Patriciello attraverso i canali social. Ecco il post pubblicato:

Sara è morta. Il cancro non ha avuto pietà della sua giovanissima età. Aveva 12 anni, Sara. Abitava con i genitori nei pressi di Chiaiano. “ Non voglio morire” disse alla mamma. Alle 5,30 di venerdì 23 dicembre ha finito di soffrire. I Nostri bambini, in cielo, sono diventati un coro. Un coro che loda Dio e condanna gli uomini. Padre Maurizio Patriciello.