58ENNE DI SESSA AURUNCA LEGA SUL CAMION LA CONVIVENTE. Fermato al porto di Napoli

SESSA AURUNCA – Un 58enne di Sessa Aurunca, G.S., ieri sera è stato fermato ed arrestato dalla Polizia di Napoli, mentre tentava di imbarcarsi per la Sicilia al varco Immacoletella.

Gli agenti hanno fatto una terribile scoperta. All’interno del camion, l’uomo residente a Minturno, aveva legato e imbavagliato la donna convivente costringendola a partire con lui, ma dopo averla momentaneamente liberata per consentire i controlli dell’ imbarco la donna è fuggita e si è diretta ad un posto di controllo dei militari.

Al varco Immacolatella è sopraggiunta una Volante che ha bloccato il 58 enne mentre cercava di riportare sul camion la donna. I maltrattamenti – secondo quanto ha riferito la donna ai poliziotti – si protraevano da tempo.

Leggi anche